02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
TAVOLE NATALIZIE

Nel Salone dei Cinquecento, il Pranzo di Natale dell’Enoteca Pinchiorri per gli anziani di Firenze

Con Giorgio Pinchiorri e Annie Féolde Palazzo Vecchio si è trasformato in ristorante tristellato per l’antica istituzione di accoglienza Montedomini

Il Salone dei Cinquecento, in Palazzo Vecchio a Firenze, con 15 eleganti tavoli rotondi e, seduti attorno, commensali d’eccezione: ecco l’atmosfera del tradizionale Pranzo di Natale promosso dall’Enoteca Pinchiorri con il Comune di Firenze, ieri sera, per gli anziani e le persone con fragilità ospitate nelle strutture di Montedomini, la più antica Istituzione che si occupa di accoglienza in Italia. All’edizione n. 11, la speciale iniziativa natalizia ha trasformato lo storico Salone in un vero e proprio ristorante stellato, con la regia di Giorgio Pinchiorri e Annie Féolde, e tutta l’Enoteca Pinchiorri mobilitata sotto la guida del direttore di sala Alessandro Tomberli e dell’executive chef Riccardo Monco, con la brigata di cucina e il personale di sala, a lavora insieme come ogni giorno per ricreare l’atmosfera di bellezza e benessere che si vive in Enoteca, dal menu al servizio.
“L’amicizia che ci lega all’Istituto Montedomini, dura da oltre un decennio - spiegano Annie Féolde e Giorgio Pinchiorri - questo appuntamento continua a scaldarci il cuore e per noi poter condividere questa giornata di felicità in vista del Natale è un vero privilegio. Il calore che ogni anno gli ospiti di Montedomini ci riservano è uno dei doni più belli che potremmo ricevere”.

Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019

Altri articoli