02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
GENIO ITALIANO

Nelle celebrazioni del genio di Leonardo, la prima del documentario “Leonardo Genio del Vino”

A 500 anni dalla morte dello scienziato e artista, la Leonardo da Vinci ripercorre il suo legame, strettissimo, con il vino
“Il Vino di Leonardo”, LEONARDO DA VINCI, Italia
La prima del documentario “Leonardo Genio del Vino”

Nelle celebrazioni per i 500 anni dalla morte del più grande genio italiano, Leonardo da Vinci, anche il mondo del vino può vantare un legame solido con lo scienziato ed artista, che a Bacco ha dedicato studi importanti, spesso antesignani della moderna viticoltura, diventati oggi “Metodo Leonardo”, un capitolato viticolo ed enologico, esclusivo e segreto, messo a punto con il supporto di un comitato scientifico di enologi e studiosi, da cui nasce una linea di vini che è solo una parte del progetto della Leonardo da Vinci dedicato al genio. Altra iniziativa di rilievo, è la produzione, con la collaborazione della Famiglia Storaro e la regia di Marco Carosi, del film documentario “Il Vino di Leonardo”, in anteprima il 3 giugno 2019 al Cinema La Compagnia di Firenze, introdotta dall’intervento e racconto dei protagonisti coinvolti nel progetto che ha portato alla diffusione di un lato inedito di Leonardo da Vinci in qualità di appassionato wine lover ed esperto wine maker. Tra i relatori presenti, Alessandro Vezzosi che ha setacciato la lettura di Leonardo e dedotto il suo rapporto con la natura, l’agricoltura e il mondo del vino e Luca Maroni, analista sensoriale, che si è occupato della traduzione delle indicazioni del Genio in un metodo a cui riferire le tecniche odierne vitivinicole. Un vero e proprio omaggio alla terra di Vinci, che porta in scena il racconto del legame tra Leonardo e il vino, nei diversi territori che hanno visto il suo passaggio, e che nei prossimi mesi sarà presentato nelle rassegne internazionali per diffondere anche all’estero il progetto su Leonardo e la bellezza dei territori che lo hanno ispirato.

Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019

Altri articoli