02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Panorama Economy

Campari, è ancora pronta a comprare … Un esercizio 2005 da incorniciare per Campari, società che capitalizza sul segmento blue chip della Borsa di Milano oltre 2,13 miliardi di euro. Le vendite nette sono passate da 751 milioni di euro del 2004 agli 810 milioni del 2005 registrando una crescita del 7,8%, mentre l’utile netto del Gruppo Campari ha toccato 118 milioni di euro con un aumento del 21,8% rispetto al precedente esercizio ... Le case di investimento hanno accolto con favore le recenti acquisizioni di Glen Grant e Teruzzi & Puthod, in quanto viene ampliato il portafoglio brand con l’entrata in un settore, quello del whisky single malt, particolarmente dinamico. E secondo gli esperti, è molto probabile che Campari continui nella crescita per linee esterne. Il motivo? La società ha ancora a disposizione circa 450 milioni di euro da impiegare in acquisizioni e mantenendo comunque una struttura finanziaria equilibrata. Se si applicano i multipli pagati per le due recenti transazioni, i ricavi aggiuntivi potrebbero essere compresi tra 75 milioni e 100 milioni di euro, ovvero l’8,5% e l’11% dei ricavi stimati per il 2006.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su

Altri articoli