02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Quotidiano Nazionale / La Nazione

Franciacorta, eccellenza in crescita. No a interventi invasivi sul territorio meno burocrazia, rilancio del turismo … La Franciacorta, il territorio bresciano conosciuto per le “bollicine” sarà tutelato per sempre. Una “blindatura” che metterà al riparo da interventi invasivi un’area in grado di raggiungere e superare i livelli qualitativi dello champagne. Ciò grazie a un patto tra istituzioni. Come spiega l’assessore regionale Viviana Beccalossi il Piano territoriale d’area agisce dalla semplificazione normativa al rilancio del patrimonio storico, dalla promozione del turismo a percorsi di collegamento, dalla valorizzazione delle filiere produttive alla promozione dell’efficienza energetica. Il Ptra per Franciacorta coinvolge 22 Comuni di Brescia: Adro, Capriolo, Cazzago San Martino, Cellatica, Cologne, Coccaglio, Corte Franca, Erbusco, Gussago, Iseo, Monticelli Brusati, Ome, Paderno Franciacorta, Paratico, Passirano, Provaglio d’Iseo, Rodengo Saiano, Rovato, Castegnato, Ospitaletto, Palazzolo sull’Oglio, Sulzano. Di questi, 18 appartengono alla zona del Disciplinare dei vini docg “Franciacorta”.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Altri articoli