02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Il Sole 24 Ore

Rallentano i listini del Prosecco ... Leggera battuta d’arresto ad aprile per i listini del Prosecco... È quanto emerge dall’ultima rilevazione Ismea sulle quotazioni dei vini Doc e Docg italiani. Dopo mesi di continua crescita, ad aprile, il Prosecco Docg di Conegliano Valdobbiadene è stato quotato 290 euro a quintale in calo del 3,3% rispetto al mese precedente. Peggio è andata per il Prosecco Doc che si è fermato a 220 euro a quintale con una flessione del 4,3% rispetto a marzo. Va detto che entrambe le tipologie restano ampiamente in terreno positivo se si valutano i listini su base annua. Infatti il Prosecco di Conegliano Valdobbiadene in 12 mesi è cresciuto dell’11,5% mentre il Prosecco Doc su base annua fa segnare un +18,9%. Tra le altre etichette Doc e Docg performance positiva tra i bianchi per l’Alcamo Doc (+5% sul mese precedente) mentre tra i rossi va segnalato il Chianti Docg quotato 112,5 euro a quintale, +1,8% sul mese precedente ma +46% su aprile 2017.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su

Altri articoli