02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
TREND

Ricerche online, il vino è il prodotto agroalimentare più gettonato: è boom delle bollicine

Ricerca di idealo: aumenta del +98% l’interesse online verso la categoria del beverage nelle prime due settimane di dicembre

Sarà perché in molti decidono di restare a casa, indipendentemente dalle restrizioni che potrebbero arrivare abreve, oppure perché è il momento giusto per concedersi qualcosa di speciale insieme agli affetti più cari. Comunque sia a pochi giorni dalla fine dell’anno è boom di ricerche online per vini e liquori che insieme ai giochi di società, secondo l’ultima indagine di Idealo (portale leader in Europa nella comparazione prezzi) che ha analizzato le preferenze degli Italiani in vista delle prossime festività di Natale e Capodanno. A trainare il beverage è proprio il vino, per il quale l’interesse, insieme ai liquori, è cresciuto ulteriormente del +6,5% dopo un anno, il 2020, in cui il boom generalizzato dell’e-commerce ha stimolato la nascita e crescita di molte nuove enoteche digitali oltre che la digitalizzazione delle vendite da parte di cantine e aziende vinicole che hanno dovuto far fronte ai cali nelle vendite offline a causa della pandemia. In linea con gli ultimi trend relativi all’acquisto online di alcolici, anche per il prossimo brindisi di capodanno gli italiani stanno cercando online le bottiglie con cui festeggiare tra amici e parenti. Aumenta, infatti, del +98% l’interesse online verso l’intera categoria nelle prime due settimane di dicembre.
Una “riscossa” guidata dalle bollicine, sinonimo di brindisi, e quindi da spumante, Prosecco e Champagne, il cui interesse online è stato pari al 52% delle ricerche degli utenti, se consideriamo la prima metà di dicembre 2021. Seguono i liquori e gli amari per il dopo pasto, con il rum che si attesta all’11%, seguito dal whisky (10%), gli amari (9%) e i vini (8%)
che, nelle ultime due settimane, hanno fatto registrare un interesse inferiore rispetto alle “bollicine”, ma che sono, tuttavia, i veri vincitori dell’anno della categoria “alcolici”, con un boom di ricerche online che nel 2021 ha superato il +90% rispetto all’anno precedente. I liquori si posizionano al secondo posto nella classifica del 2021 con un aumento del +52% e Cognac & Brandy al terzo, con un aumento del +33%. L’e-shopper “incaricato” alla scelta di vini e liquori durante le prossime feste è tipicamente un uomo (59%). Se consideriamo l’età, si tratta di una persona tra i 25 e 34 anni (26%). Le ricerche sono condotte principalmente da mobile (84%). Ed un buon brindisi può essere accompagnato da una avvincente partita con un gioco da tavolo, altro grande “classico” del periodo delle feste. Cresce del +111% nelle prime due settimane di dicembre l’interesse online verso l’intera categoria e, tra i preferiti, ci sono i giochi di società per adulti, dal classico “Monopoly” e “Pictionary” al nuovo “La Casa di Carta Escape Game”.

Copyright © 2000/2022


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2022

Altri articoli