02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
VINO E FORMAZIONE

Riparte, a novembre, la “Scuola Italiana di Potatura della Vite Simonit&Sirch”

Lezioni pratiche in vigna e teoriche anche on line, alla scoperta del metodo adottato in molte delle cantine più importanti d’Italia e del mondo

Mentre l’Italia alle prese con il Covid ragiona su scuole chiuse e didattica a distanza, ce n’è una peculiare di scuole che, sotto il cielo e tra le vigne, è pronta a ripartire. Ovvero la “Scuola Italiana di Potatura della Vite Simonit&Sirch” (www.simonitesirch.it), il cui metodo firmato da Marco Simonit e Pierpaolo Sirch è ormai un riferimento di livello mondiale, applicato in molte delle cantine più importanti del mondo e d’Italia. Il dodicesimo anno di corsi prenderà il via ad inizio novembre, nei territori di maggior pregio della viticultura italiana e saranno organizzati in collaborazione con importanti Università e Istituti di Ricerca, che contribuiranno al progetto con lezioni di approfondimento sulla fisiologia e le patologie della vite. Le lezioni sono programmate tra novembre 2020 e gennaio 2021 per la potatura invernale e in primavera 2021 per la potatura verde, con a parte pratica in vigna, una parte teorica che si svolgerà in online learning con l’ausilio di video lezioni on demand.

Copyright © 2000/2020


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2020

Altri articoli