02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
MERCATO DEL LUSSO

Rumors: Andrea Guerra alla guida dell’hotellerie e della ristorazione del colosso Lvmh

Secondo le indiscrezioni, il gruppo francese pianifica lo sbarco anche nel vino italiano
Italia
Andrea Guerra verso la guida di Hotellerie e Ristorazione del gruppo Lvmh

Dalla guida di Eataly, di cui ad oggi è presidente ma senza cariche operative, tutte nelle mani dell’amministratore delegato Nicola Farinetti, alla guida del business dell’ospitalità e ristorazione del colosso del lusso francese Lvmh, che controlla brand dell’hotellerie come Belmond, Bulgari e Cheval Blanc.
Uno dei manager italiani di maggior successo (già al timone di Luxottica, prima dell’esperienza in Eataly), andrebbe così alla guida di una divisione strutturale del gruppo francese controllato da Bernard Arnault, ai vertici anche nel mondo del vino con marchi come Moët & Chandon, Krug, Veuve Clicquot, Hennessy, Château d’Yquem, Cheval Blanc e Dom Perignon, solo per citarne alcuni. E che potrebbe essere preliminare anche allo sbarco del gruppo nel mondo del vino italiano, come da rumors di WineNews di inizio anno.

Copyright © 2000/2020


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2020

Altri articoli