02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Sette / Corriere Della Sera

Nuova sobrietà in tavola: Prosecco Pret-a-porter ... Poveri ma buoni. Anzi, meno costano più è chic. Anche per il brindisi. La nuova sobrietà snobba lo champagne réserve e scopre la semplicità dello spumante nostrano. Il basso profilo è d’obbligo. E così sulla tavola di quelli-che-contano il primo della classe sembrerebbe essere l’Aneri Prosecco Brut. “Lo champagne è l’alta moda, noi siamo il pret-a porter”, si chernisce Giancarlo Aneri, che lo produce da 8 anni. L’ex vinello da “ombretto” è finito nel menu del Savoy di Londra, poi sulla tavola di Geroge W.Busch e Silvio Berlusconi a Villa Pamphill. Ed era presente al brindisi d’insediamento al Quirinale di Carlo Azeglio Ciampi e ai cento anni della Juventus, Cin cin, ma sottovoce.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su

Altri articoli