02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Sette / Corriere Della Sera

I vini della settimana

Il Frappato 2011 - Valle dell’Acate

Gaetana Jacono, farmacista per studi, vignaiola per passione, fa vini ad Acate, in provincia di Ragusa, nella parte sud- orientale della Sicilia. Qui è il regno del frappato, vitigno che insieme al nero d’Avola dà vita al Cerasuolo di Vittoria docg. Lei però ne fa anche una versione in purezza, che è davvero notevole. Quella del 2011 ha colore rubino cupo, profumi di viola, spezie e frutti di bosco e sapore teso, con lieve nota tannica. Servitelo a 18° con pasta alla Norma e costolette d’agnello a scottadito.

Bardolino 2011 - Le Fraghe

Matilde Poggi è una dei principali esponenti della Federazione Italiana Vignaioli Indipendenti (FiVi), associazione di ormai più di 700 produttori artigianali italiani. Lei produce i suoi vini a Cavaion Veronese, nel cuore dell’area a doc del Bardolino, un rosso del quale ètra i migliori interpreti in assoluto. La versione del 2011 ha colore rubino vivo, profumi fruttati, di ciliegia e cassis, sapore fresco e piacevolissimo. Va bevuto a 14° con porcini arrosto e gnocchi di patate al ragù.

Sauvignon 2011 - Valerio Marinig

Chi pensasse che per bere un grande vino è necessario squagliare la carta di credito è servito. Quella che vi do è una “dritta” da amico sotto forma di un delizioso Sauvignon dei Colli Orientali del Friuli. Colore verdolino, profumi molto tipici, di frutta esotica e foglia di pomodoro, sapore fresco, agile, teso, dalla beva facile e coinvolgente. Un bianco delizioso, insomma, e che costa una cifra ragionevole. Da bere a 10° con risorto agli asparagi, gamberi rossi crudi e prosciutto dolce di San Daniele.

Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019

Pubblicato su

Altri articoli