02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Virgilio.it

WineNews per esperti sarà una buona vendemmia ... Una vendemmia leggermente superiore allo scorso anno dal punto di vista quantitativo e di buona annata per la qualita'. E' quanto prevede Winenews, sito Internet specializzato in enologia, che ha raccolto il parere degli esperti del settore.

I giudizi, avverte Winenews, sono comunque subordinati alle condizioni meteo delle prossime settimane. "L'andamento stagionale del 2006 - spiega il professor Leonardo Valenti dell'Universita' di Milano - e' stato altalenante. A luglio le vigne erano sotto stress idrico, temperature torride di giorno e molto calde di notte. Poi la stagione si e' rotta e il mese di agosto ha fatto registrare temperature piu' fresche, pioggia e qualche violenta grandinata, un po' su tutto il territorio nazionale''. Secondo l'enologo Riccardo Cotarella ''si profila una vendemmia positiva, dove la buona produzione e' affiancata alla sanita' diffusa delle uve. Le condizioni attuali possono far intuire che sara' una bella vendemmia, forse bellissima, ma dobbiamo vedere cosa ci riservera' il tempo nei prossimi 30-50 giorni''. Per Lorenzo Landi, consulente ma anche enologo del gruppo Saiagricola ''la situazione ad oggi e' buona e le uve sono sane. Sara' una vendemmia non precocissima, piu' o meno come quella del 2005. Se nel mese di settembre piovera' poco, o meglio per nulla, e le temperature rimarranno stabili sui livelli attuali, potrebbe essere una grande annata, visto che il peso dei grappoli, rispetto allo scorso anno, e' piu' basso e gli acini piu' piccoli".

Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019

Pubblicato su

Altri articoli