02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
GRANDI CHEF PER LA BENEFICENZA

10 grandi chef ai fornelli contro la malnutrizione: “ContaminAzione”

Ieri, all’Hotel Principe di Savoia, a Milano, la cena esclusiva by Azione contro la Fame, da 5 portate pensate dai grandi chef: raccolti 21.000 euro

10 grandi chef di fama internazionale hanno messo a disposizione la loro arte, in una cena con un menù esclusivo e piatti speciali pensati per essere eseguiti a 4 mani: il risultato di “ContaminaAzione”, il tema della charity dinner di ieri all’Hotel Principe di Savoia di Milano è stato quello della beneficenza e della potenza della cucina. Tema sviluppato da grandi nomi della gastronomia italiana, come Claudio Sadler, Daniel Canzian, Felice Lo Basso, Stefano Marzetti, Lionello Cera, Elio Sironi, Gaetano Trovato, Peter Brunel, Alessandro Buffolino e Roberto Tonola, riuniti da Azione contro la Fame, onlus che da oltre 40 anni è impegnata in 50 Paesi del mondo contro la malnutrizione. E non poteva che essere un successo: grazie al menù di 5 portate, servito a più di 200 ospiti sono stati raccolti oltre 21.000 euro, con cui la onlus potrà aiutare oltre 700 bambini con problemi di alimentazione.
Una cena esclusiva e inedita, che ha visto nel piatto creazioni esclusive e uniche dei 10 chef, col gran finale della Torta di Nocciole di Enrico Crippa, tristellato del Piazza Duomo di Alba; il tutto accompagnato dai vini di Antica Fratta, Ca’ del Bosco, Castello Banfi, Prime Alture e Donnafugata, partner dell’evento.

Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019

Altri articoli