02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
IL “RAPPORTO COOP 2021”

1,3 miliardi di euro di vendite di vino in gdo nel primo semestre 2021, a +9% sul 2020

A dirlo, i dati Nielsen, analizzati da Coop per WineNews. Una crescita che diventa a doppia cifra negli ultimi 2 anni (+18%), per 200 milioni in più
CHAMPAGNE, COOP ITALIA, GDO, PROSECCO, RAPPORTO COOP, ROSATI, SPUMANTI, VINI DOP, Italia
Crescono i consumi di vino in gdo

Senza gli amati aperitivi outdoor ed i consumi fuoricasa al ristorante, in tempo di pandemia, il vino, lo spumante e lo Champagne hanno colmato la mancanza - ed i calici - degli italiani costretti a casa nel lockdown e che ancora non hanno ripreso a frequentare i locali a pieno ritmo. E, ora, continuano la loro crescita: nel primo semestre 2021 le vendite di vino in gdo hanno raggiunto quota 1,3 miliardi di euro, registrando un +9% sullo stesso periodo del 2020, che diventa un +18,4% sul 2019, pari a 200 milioni in più negli ultimi due anni. Emerge dai dati Nielsen, analizzati per WineNews, da Coop, che, oggi, ha presentato l’anteprima digitale del “Rapporto Coop 2021” sui consumi e stili di vita degli italiani di oggi e domani, a Milano.
Nel dettaglio, nel primo semestre 2021 le vendite di vino in gdo hanno raggiunto quota 1.074.506.326 euro (da 1.040.577.655 dello stesso periodo 2020), quelle di spumanti e Champagne 280.274.470 euro (da 202.044.919 nel 2020). I vini Dop italiani sfiorano i 580 milioni di euro, mentre gli Igp valgono oltre 287 milioni di euro. Tra le tipologie, se sono i rossi a trainare la crescita in termini di fatturato (354.078.414 euro nel primo semestre 2021), ad andare per la maggiore nei consumi nel biennio 2019-2021 sono stati i bianchi (+23% di vendite, a fronte del +18% dei rossi e del +13% dei rosati), con un vero e proprio exploit degli spumanti, ed in particolare del Prosecco (+58%, a 140.112.187 euro nel primo semestre 2021), per non parlare dello Champagne (+62%, 18.799.964 euro). Con le bollicine, Prosecco in testa, che continuano a crescere in valore del +3,4% anche tra giugno-luglio 2021, a fronte di un calo dei vini comuni del -1,3%.

Copyright © 2000/2021


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2021

Altri articoli