02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
RICONOSCIMENTO

A Jean-Louis Chave il “Winemakers’ Winemaker Award” 2022 dei Masters of Wine

Sedicesima generazione della famiglia che, 500 anni fa, ha fondato Domaine Chave, una delle griffe di riferimento della Valle del Rodano
JEAN-LOUIS CHAVE, MASTERS OF WINE, WINEMAKERS' WINEMAKER, Mondo
Jean-Louis Chave, “Winemakers’ Winemaker” 2022

Un altro segnale di ritorno alla normalità, dopo i due anni di pandemia, arriva, simbolicamente, dal “Winemakers’ Winemaker Award 2022”, assegnato, alla Prowein 2022 (a Düsseldorf, che chiude oggi), a Jean-Louis Chave, sedicesima generazione della famiglia che, cinqucento anni fa, ha fondato Domaine Chave, una delle griffe di riferimento della Valle del Rodano e della preziosa Aoc Hermitage.
Il premio, che mancava dal 2019 (quando a vincerlo fu Angelo Gaja, fra i produttori italiani di maggior successo, icona non solo del Piemonte ma di tutto il Belpaese), celebra gli enologi ed i produttori che hanno raggiunto risultati eccezionali, scelti da un panel di winemaker Masters of Wine e dai precedenti vincitori (nomi come Àlvaro Palacios, Egon Müller, Anne-Claude Leflaive di Domaine Leflaive, Paul Draper di Ridge, Peter Gago di Penfold’s, Peter Sisseck di Dominio de Pingus e Jean-Claude Berrouet di Château Petrus).
“Sono molto orgoglioso di aver vinto questo premio, soprattutto perché assegnato dai “Masters of Wine”, che ammiro davvero tanto. È impossibile fare un vino da un vigneto che non sia anche un’ispirazione, e un buon enologo dovrebbe dare il senso profondo del territorio nel proprio vino. È qualcosa che va al di là delle questioni tecniche, vuol dire avere una profonda comprensione del terroir e della sua storia, che cerco di esprimere nei miei vini”, ha commentato Jean-Louis Chave, che, dopo gli studi alla University of Connecticut, si è laureato in enologia alla UC Davis in California, per poi tornare nel Rodano, dove ha ripiantato le vigne estirpate a Saint-Joseph all’inizio del Novecento, quando la fillossera distrusse la viticoltura francese, e ha fondato JL Chave Selection, négociant che distribuisce i vini Domaine Chave ed altre griffe del Rodano del Nord.

Copyright © 2000/2022


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2022

Altri articoli