02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

ADNKRONOS

Vino: a Milano via Montenapoleone si veste di grappoli per la vendemmia dal 10 al 13 ottobre eventi nel quadrilatero della moda ... Se la Parigi fashion ha festeggiato la vendemmia, come ogni anno, con “Vendanges” 2013, l’evento che anima Avenue Montaigne, crocevia dell’alta moda, Milano, riferisce il sito WineNews, non e’ da meno e, dal 10 al 13 ottobre, anche via MonteNapoleone, cuore pulsante del quadrilatero della moda meneghina, si vesti di grappoli per “La Vendemmia”. Le Boutique di Via Montenapoleone, Via Sant’Andrea e Via Verri ospiteranno i migliori sommelier e le cantine vinicole più prestigiose non solo d’Italia, ma del mondo (da Moet et Chandon a Dom Perignon), in un’esperienza capace di unire le eccellenze dei diversi ambiti del lusso, dalla cultura del vestire alla cultura dell’ospitalità passando per la cultura enogastronomica. Protagoniste assolute le 100 etichette delle aziende del Comitato Grandi Cru d’Italia, con degustazioni in boutique e le verticali di Ornellaia, Antinori, Tenuta San Leonardo, Biondi Santi e Castellare di Castellina, ospitate negli hotel 5 stelle lusso della città. “La Vendemmia, ormai ha raggiunto una posizione importante a Milano, specie nel mondo del vino - spiega a WineNews Guglielmo Miani, presidente dell’Associazione della Via Monte Napoleone, organizzatrice dell’evento insieme all’Unione del Commercio di Milano ed alle amministrazioni di Comune, Provincia e Regione oltre che di Expo 2015 - perché ci sono tutti i migliori vini del Belpaese, anche grazie alla joint venture con i Grandi Cru d’Italia, senza dimenticare che i brand francesi del lusso ospiteranno vini del loro Paese. La cosa interessante, poi, e’ la partnership con gli hotel 5 stelle, che ospiteranno le degustazioni verticali dal 7 al 13 ottobre: chi soggiorna negli hotel di lusso avrà anche accesso alle serate in boutique che, altrimenti, ed e’ bene ricordarlo, sono riservate agli invitati”.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su

Altri articoli