02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

ADNKRONOS

Vino: Biondi Santi, vendemmia eccezionale per Tenuta Greppo a Montalcino è la prima senza il “custode” del grande rosso toscano ... “Una vendemmia più tradizionale degli anni scorsi, nei tempi. Le piogge degli ultimi giorni non hanno danneggiato l’uva, anzi, hanno dato ossigeno alle piante. Le analisi di cantina dimostrano che questa potrebbe essere una vendemmia eccezionale”. Così, riferisce il sito WineNews, Jacopo Biondi Santi, alla guida della Tenuta Greppo, dove è nato il Brunello di Montalcino, racconta le sue impressioni sulla vendemmia 2013. La prima che lo vede alla guida della cantina, e la prima dopo che se ne è andato il padre Franco, il “custode del Brunello”. Una vendemmia che, ovviamente, è figlia, come sempre accade, del clima e della gestione dei vigneti. Due condizioni che sembrano essere arrivate al momento clou nel modo ideale. Ma, pensandola più romanticamente, viste le eccezionali premesse, potrebbe essere considerata come l’ultimo grande regalo di Franco Biondi Santi alla sua terra, da quell’azienda che ha dato i natali al Brunello, e dove “non si cambia una virgola”, come ha ricordato Jacopo Biondi Santi.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su