02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
LA CURIOSITÀ

Alleanze nel segno del vino: alla città di Montalcino le chiavi della città di Napa, in California

Il riconoscimento consegnato in Usa nelle mani del vice sindaco della terra del Brunello, Angelo Braconi, dopo il gemellaggio siglato nel 2021
BRUNELLO DI MONTALCINO, MONTALCINO, NAPA, NAPA VALLEY, vino, Mondo
La consegna della chiavi del sindaco di Napa Scott Sedgley al vicesindaco di Montalcino, Angelo Braconi

Si stringono sempre di più i rapporti tra due “capitali” del vino mondiale: il Comune di Città di Napa, negli Stati Uniti d’America, distretto vinicolo più importante degli Usa, ha consegnato le chiavi della città nelle mani di Angelo Braconi, vice sindaco di Montalcino, patria del Brunello. La cerimonia di consegna suggella il gemellaggio tra le due città, siglato ad ottobre 2021. Il vice sindaco di Montalcino Braconi è stato invitato nella Sala del Consiglio Comunale, allestito con la bandiera Usa ed il tricolore italiano, dove gli è stata consegnata anche una targa ricordo della cerimonia.
Il gemellaggio tra le due città è teso a promuovere progetti per favorire rapporti di collaborazione e incentivare scambi ed incontri che rendano possibile la conoscenza di realtà economiche, culturali e sociali diverse nel segno della cultura enologica, del paesaggio ma soprattutto della formazione e della opportunità di crescita per le nuove generazioni che legherà le due capitali mondiali del vino. A fare gli onori di casa il Sindaco di Napa Scott Sedgley, oltre ai rappresentanti dell’ufficio del turismo e produttori di vino del territorio californiano.

Copyright © 2000/2022


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2022

Altri articoli