02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
CURIOSITÀ

Amanti delle lotterie? Arrivano Primitivo, Negroamaro e Malvasia, con l’etichetta “gratta e vinci”

È l’idea di Varvaglione1921, che unisce due grandi passioni italiane, il vino e il “tentare la fortuna”, mettendo in palio eno-accessori griffati
GRATTA E VINCI, MALVASIA BIANCA, NEGROAMARO, PRIMITIVO, SALENTO, VARVAGLIONE 1921, Italia
L’etichetta “gratta e vinci” nei vini di Varvaglione

Amanti delle lotterie? Dal Salento, arrivano il Primitivo, il Negroamaro e la Malvasia Bianca con l’etichetta “gratta e vinci”, idea curiosa ed originale di Varvaglione1921, che, nella nuova “XMAS edition” della linea bio 12eMezzo, unisce due grandi passioni italiane, il vino e il “tentare la fortuna”, mettendo in palio i suoi eno-accessori griffati (un’agenda e una t-shirt, con illustrazioni che riproducono alcune tra le più belle città del mondo in cui vengono idealmente posizionate le bottiglie). Dopo l’etichetta che simulava una lavagna, il “vino da grattare” è “vestito” con un albero natalizio costruito mettendo insieme delle forme geometriche che riproducono dei pacchi regalo. Ma ce ne sono tre che hanno un aspetto diverso dagli altri. E sono proprio i tre pacchi da grattare sperando di non trovare la faccina triste, ma auspicando di scoprire i simboli della vittoria.

Copyright © 2000/2021


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2021

Altri articoli