02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
VILLA BARDINI, 15 SETTEMBRE

Aspettando il G20 dell’Agricoltura, grandi esperti internazionali raccontano il futuro con Coop

A “Coop-G20. Coltivare il futuro” si parlerà dell’agricoltura che verrà, tra climate change, sostenibilità, politica e ruolo dei consumatori
COOP ITALIA, FAO, G20 AGRICOLTURA, Non Solo Vino
Coop e il futuro dell’agricoltura al G20 a Firenze

Gli effetti, preoccupanti, del cambiamento climatico che non solo ambientali, ma anche economici e sociali, e che è dunque ormai la questione prioritaria; la via obbligata della sostenibilità che chiunque, in ogni settore, deve aver imboccato se vuole affrontare il futuro; il senso delle scelte politiche ed economiche in termini di benessere, giustizia e futuro delle giovani generazioni a partire dall’agricoltura; il giusto equilibrio tra tradizione ed innovazione; il ruolo di noi consumatori che insieme ad uno dei più grandi player mondiali della gdo ed ascoltando i suoi piccoli e grandi fornitori, possiamo con le nostre scelte migliorare l’agricoltura di oggi e influenzare quella del prossimo futuro. Aspettando il G20 dell’Agricoltura (17-18 settembre) che metterà a confronto i rappresentanti di 35 Nazioni su sostenibilità e lotta alla fame, a Firenze a parlare di tutto questo sarà Coop, protagonista il 15 settembre, a Villa Bardini, di “Coop-G20. Coltivare il futuro”, confronto tra ospiti ed importanti esperti internazionali.
Ad intervenire, saranno Carlo Alberto Pratesi, professore dell’Università degli Studi Roma Tre, Marcela Villarreal, direttrice della Divisione Partnership dell’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Alimentazione e l’Agricoltura (Fao) e responsabile dell’attuazione delle strategie innovative della Fao sulle partnership con il settore privato, la società civile, il mondo accademico e gli istituti di ricerca, Ody Morgan dell’European Coordinating Committee of Via Campesina (Ecvc), che coltiva ortaggi in una piccola fattoria in Bretagna e difende l’agricoltura sostenibile e i suoi lavoratori valorizzando i valori della solidarietà e di un’equa condivisione delle risorse e dei ricavi, e Marcello di Paola, docente di Sostenibilità e di Giustizia Globale del Dipartimento di Scienze Politiche della Luiss di Roma, con un’intervista a Marco Pedroni, presidente Ancc-Coop e Coop Italia, e Daniela Mori, presidente del Consiglio di Sorveglianza di Unicoop Firenze, accanto agli interventi del Presidente della Regione Toscana Eugenio Giani e del sindaco di Firenze Dario Nardella. E, soprattutto, con le testimonianze dei piccoli e grandi fornitori agricoli chiamati ad esprimere in una parola il concetto di futuro, protagonisti della proiezione del video “La sostenibilità agricola”.

Copyright © 2000/2021


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2021

Altri articoli