02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
LA CURIOSITÀ

Buona cucina, vini eccellenti, grandi chef, vip e 30 anni di successo: è “A tavola sulla spiaggia”

Il format pionieristico ideato dallo storico “pr” Gianni Mercatali diventa un libro di racconti, e torna il 4-5 agosto, a Forte dei Marmi

Se Gino Veronelli è a buon diritto considerato il padre della critica enogastronomica italiana, allo stesso modo, facendo un paragone neanche troppo azzardato, Gianni Mercatali si può considerare il capostipite di tutti i “pr” della cucina tricolore. Un decano della professione, che ha lavorato con tanti “n. 1”, e inventato format di grad successo. Su tutti, spicca “A tavola sulla spiaggia”, kermesse che, dal 1993, porta sulle “sabbie nobili” di Forte dei Marmi, location icona della “dolce vita” italiana, dove la buona tavola da sempre si accompagna ai grandi vini italiani. L’edizione n. 30, in questa estate 2022, sarà di scena il 4 agosto, con la premiazione il 5 agosto in un altro luogo mitico, “La Capannina di Franceschi”. Ma, intanto, domani 30 giugno all’Hotel Savoy di Firenze, questa storia bella della gastronomia italiana, si racconta nella presentazione del libro “A tavola sulla spiaggia - 30 anni del concorso internazionale di enogastronomia a Forte dei Marmi”, firmato da Gianni Mercatali in persona ed edito da Gruppo Editoriale.
Un viaggio attraverso un’esperienza a suo modo pionieristica, quando la cucina-spettacolo non era ancora nata, e che, negli anni, ha visto in giuria i più grandi nomi della cucina e della critica tricolore, dai mitici Sirio Maccioni a Tony May, da Gianfranco Vissani a Carlo Cracco, da Antonino Cannavacciuolo a Davide Oldani, passando per “Il Gastronauta” Davide Paolini o Enzo Vizzari, per tanti anni al vertice de “Le Guide de L’Espresso”, e ai fornelli “cuochi amatoriali” famosi, da Ugo Tognazzi a Lino Banfi, da Renato Pozzetto a Massimo Giletti, passando per il cantautore Gino Paoli ed il pittore Fernando Botero, per esempio, e sempre la partecipazione di grandi produttori di vino italiano e non solo da Krug a Caprai, da Antinori a Banfi, da Cecchi ad Aneri, da Bellussi a Collavini, da Michele Satta a Frescobaldi, per citarne solo alcuni tra i tanti possibili. Una presentazione che sarà un racconto, un viaggio nel tempo, con interventi, tra gli altri, di Carlo Conti, oggi uomo di punta di Rai1, e già presentatore della “A tavola sulla spiaggia”, nel 1993 (la prima edizione, ndr), ma anche Gianmarco Tognazzi, figlio del grande Ugo Tognazzi, attore di successo e produttore di vino con la cantina La Tognaza, e “Il Gastronauta” Davide Paolini.

Copyright © 2000/2022


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2022

Altri articoli