02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
LA NOVITÀ

Contenuti selezionati e mirati ai professionisti del vino: da oggi WineNews sbarca su LinkedIn

Debutta il profilo che arricchisce il mosaico comunicativo di WineNews, che, solo sui social, conta 120.870 follower

Da 21 anni WineNews racconta, ogni giorno, il mondo del vino, dell’agricoltura, della ristorazione e dell’enoturismo, e ne ha visto cambiare forma, interesse e protagonisti. In linea con i tempi e con la tecnologia, negli ultimi anni, WineNews ha puntato sempre di più sui canali social (raggiunta la quota 120.870 follower), ormai importanti protagonisti della comunicazione nel wine & food: oltre ai già “vecchi” YouTube e Twitter, con i suoi 21.974 followers, a maggio 2018 era arrivata l’iscrizione a Facebook, re indiscusso per molti anni di tutti i social, che ha collezionato 59.468 seguaci, seguita, ad agosto 2019, dall’apertura del profilo Instagram, che conta 39.387 follower. Adesso, la nuova sfida di WineNews è LinkedIn, la piattaforma dei “professionisti” dedicata allo sviluppo di contatti professionali e alla diffusione di contenuti specifici relativi al mercato del lavoro.
“Da anni raccontiamo il vino ad un pubblico variegato - sottolinea il direttore WineNews, Alessandro Regoli - fatto, oltre che di appassionati di vino ed enogastronomia, anche, in buona parte, da produttori, manager, enotecari, ristoratori, gestori di e-commerce e addetti ai lavori. Da oggi con il nostro profilo su LinkedIn vogliamo aprire un nuovo canale di comunicazione con questo pubblico professionale, ancor più profilato, con una selezione di notizie, interviste e contenuti ad hoc, più in linea con questo specifico segmento del nostro pubblico”.
Un nuovo tassello che si aggiunge così al mosaico della comunicazione e racconto del vino firmato WineNews.

Copyright © 2000/2021


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2021

Altri articoli