02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
RETROMARCIA

Coronavirus, anche Taste slitta: l’edizione n. 15 si farà, a Firenze, dal 5 al 7 giugno

Rimandato il salone del gusto di Pitti Immagine (previsto per il 5-7 marzo): “obbligati dalla situazione del Paese”
CORONAVIRUS, FIRENZE, PITTI IMMAGINE, TASTE, Non Solo Vino
Taste a Firenze

Taste, il salone di Pitti Immagine che ogni anno porta a Firenze, nella cornice della Leopolda, il gusto in tutte le sue sfumature, paga dazio al Coronavirus e, se ieri sembrava certa la conferma delle date (5-7 marzo), oggi arriva l’ufficialità dello slittamento: l’edizione n. 15 si farà dal 5 al 7 giugno. Una decisione “obbligata vista la situazione del paese, con intere aree in cui le attività produttive e commerciali sono ridotte al minimo. Abbiamo cercato un giusto equilibrio tra l’attuale calendario nazionale, gli impegni dei migliori compratori internazionali e le necessità del settore alimentare: siamo convinti che la collocazione trovata dia una risposta molto positiva in questo senso e confidiamo che il Paese superi presto la fase più acuta dell’emergenza”, ha spiegato l’ad di Pitti Immagine Raffaello Napoleone.

Copyright © 2000/2020


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2020

Altri articoli