02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
EMERGENZA ECONOMICA

Coronavirus, Coop Italia in aiuto delle famiglie italiane in emergenza economica

La cooperativa aderisce alla richiesta del Premier Conte e applicherà un ulteriore sconto del 10% ai buoni spesa per le persone in difficoltà
COOP, EMERGENZA CORONAVIRUS, FAMIGLIE, SPESA, Non Solo Vino
Coop, la spesa ai tempi del Coronavirus

Coop Italia aderisce alla richiesta del Premier Giuseppe Conte, rivolta alla grande distribuzione, di applicare ulteriori sconti ai buoni messi a disposizione dai Comuni per le famiglie in difficoltà economica. “Quella avanzata dal Presidente del Consiglio è una proposta importante che richiede un rapido intervento e il contributo di tutti e Coop farà la sua parte (con un ulteriore sconto, del 10%, ai buoni spesa per le famiglie in difficoltà, ndr) - si legge in una lettera indirizzata alla Presidenza del Consiglio, all’Anci e alla Protezione Civile - per questo auspichiamo una rapida attuazione del provvedimento, in modalità semplici ma rigorose che individuino per singolo Comune le effettive necessità delle persone e che siano applicabili in modo omogeneo su tutto il territorio nazionale. Da parte nostra chiederemo la collaborazione dei più importanti soggetti dell’industria alimentare che come noi sono impegnati nella fornitura dei beni essenziali alle famiglie”. Per Coop la misura per tutelare il potere d’acquisto delle famiglie si aggiunge alla decisione, presa pochi giorni fa, di bloccare i prezzi per 2 mesi (fino al 31 maggio) su oltre 18.000 prodotti, a marchio e non. “E’ una garanzia - ha spiegato Maura Latini, ad Coop Italia - che, di fronte a possibili speculazioni, Coop sottoscrive a vantaggio dei soci e dei consumatori ma anche a tutela di produttori ed allevatori italiani. E, per i prodotti a Marchio Coop, ci siamo impegnati a rispettare i prezzi stabiliti prima della diffusione dell’epidemia”.

Copyright © 2000/2020


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2020

Altri articoli