02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
VINO & ARTE

Creatività, talento e vino: i valori di Pasqua Vigneti e Cantine nell’opera “Falling Dreams”

La griffe veneta affida all’arte immersiva e ad un’architettura eterea di luce e acqua al Base di Milano, il tema del sogno e la sua portata creatrice

Una gigantesca opera immersiva e site-specific per celebrare i valori più cari alla cantina, dalla creatività al talento, e, ovviamente, quelli che il vino italiano porta con sé. Si chiama “Falling Dreams” ed è l’originalissima installazione inaugurata dalla griffe veneta Pasqua Vigneti e Cantine alla “Milano Wine Week” 2021, tra i founding supporter dell’evento, con la direzione creativa del collettivo artistico None, per offrire al pubblico un’esperienza sospesa tra sogno e realtà al Base, centro artistico e culturale di Milano (fino al 9 ottobre), che esplora il tema del sogno e la sua portata creatrice attraverso un’architettura eterea fatta di luce e acqua: una cascata di nuvole alta sei metri che produce un paesaggio sospeso, fluttuante.
“Falling Dreams” vuole rappresentare il culmine di un percorso di cui Pasqua si è fatta promotrice, sostenendo il talento e la creatività, con progetti di mecenatismo che hanno coinvolto in cinque anni 20 artisti di tutto il mondo, diversi per provenienza, cultura ed aree di competenza, ma tutti chiamati ad esprimere la loro visione del brand e dei suoi valori. Il talento e i suoi sogni sono stati quindi il tema portante di questi anni di collaborazione, da cui è scaturita una narrazione multiculturale, interdisciplinare e crossmediale che la cantina ha comunicato e promosso attraverso le sue iniziative e i suoi vini.
“Questa installazione artistica è l’ultimo e più grande progetto dedicato al talento e alla creatività che conclude il ciclo di collaborazioni con creativi che abbiamo sostenuto in tutto il mondo e che ha come filone di narrazione il nostro claim: “Talent never tasted better” - spiega l’ad Riccardo Pasqua - crediamo che la creatività e il talento caratterizzino fortemente i nostri progetti attuali e futuri, tutto ciò che realizziamo. Portare nel futuro in modo innovativo tutta la nostra storia di quasi cent’anni è l’ambizione che ci contraddistingue”.
E dopo Milano, “Falling Dreams” arriverà anche a Verona per presentarsi a “Vinitaly Special Edition”, il 18 e 19 ottobre, nelle avveniristiche Gallerie Mercatali, bellissimo esempio di archeologia industriale italiana.

Copyright © 2000/2021


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2021

Altri articoli