02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
L’EVENTO

Da Campania, Marche, Toscana, Abruzzo e Alto Adige, i migliori vini italiani secondo “Vitigno Italia

Umani Ronchi, Zaccagnini, Nifo Sarrapochiello, D’Antiche Terre, Meran Burggräfler e Monteblli i vincitori del “Napoli Wine Challenge”
NAPOLI, NAPOLI WINE CHALLENGE, VINO ITALIANO, VITIGNO ITALIA, Italia
I vini vincitori del Napoli Wine Challenge 2019 di Vitigno Italia

Le bollicine più buone d’Italia sono quelle dell’azienda campana Nifo Sarrapochiello, con la sua Falanghina del Sannio Brut Dop, e della Campania arriva anche il miglior bianco, Il Cavaliere 2018 Fiano di Avellino Docg D’Antiche Terre, mentre il rosso più buono è un “ex aequo” tra uno dei vini simbolo delle Marche, il Cúmaro 2014 Conero Riserva Docg di Umani Ronchi, ed il Pinot Nero Zeno Alto Adige Doc 2016 della cantina Meran Burggräfler, e se il miglior rosato è toscano, il Fabula Rosé 2018 Maremma Doc di Montebelli la migliore espressione di vino dolce viene dall’Abruzzo, con il Passito Rosso Colline Pescaresi Igt di Zaccagnini. A dirlo il verdetto del “Napoli Challenge”, concorso firmato Luciano Pignataro Wine Blog e Doctor Wine, con la giuria guidata da Daniele Cernilli e composta da stampa di settore, buyer internazionali e operatori italiani, nell’edizione n. 15 di “Vitigno Italia, salone dei vini e dei territori vitivinicoli italiani”, di scena a Napoli, a Castel dell’Ovo.

250 le cantine protagoniste di “Vitigno Italia, salone dei vini e dei territori vitivinicoli italiani”, che si chiude oggi, con, peculiarità della kermesse, la possibilità di acquistare online, al momento dell’assaggio, alcuni dei vini presenti grazie al media partner Enosocial, attraverso la app ed un semplice servizio di “clicknbuy”.

Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019

Altri articoli