02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
SEGNALI DI RIPRESA

Franciacorta da record: nel primo semestre 2021, vendite a +12% sul 2019. E cresce il prezzo medio

I dati dell’Osservatorio Economico del Consorzio del Franciacorta, guidato da Silvano Brescianini: “risultati entusiasmanti”
CONSORZIO DEL FRANCIACORTA, FRANCIACORTA, RIPRESA, SILVANO BRESCIANINI, vino, Italia
Franciacorta, 2021 da record: nei primi 6 mesi vendite a +12% sul 2019

Nonostante l’uscita dalla pandemia sia più faticosa di quanto sperato, gli italiani vogliono tornare a brindare. Lo racconta la prima metà del 2021 del Franciacorta, uno dei territorio più importanti della spumantistica italiana, che ha vissuto un semestre di importante recupero, con le vendite che se hanno ovviamente surclassato i dati del 2020, hanno superato anche il 2019, con una crescita del +12% sulla prima metà dell’ultimo anno pre-pandemia, e un prezzo medio passato da 21 euro a bottiglia, nel retail, nel 2019, a 22,5 nel 2021. Un recupero poderoso e confortante, con una crescita addirittura del +200% ad aprile e maggio 2021 sugli stessi mesi del 2020, secondo l’Osservatorio Economico del Consorzio del Franciacorta, guidato da Silvano Brescianini. E le cose vanno bene anche all’export, che, per il Franciacorta, vale il 13,5% del venduto, con la Svizzera in testa (che vale il 22,6% dell’export totale), e segnali incoraggianti che arrivano da mercati importanti per il territorio, come Usa e Giappone. “I risultati raggiunti - dichiara il presidente Silvano Brescianini - sono entusiasmanti. Il mercato e il mondo della ristorazione ci sono stati vicini e hanno premiato i nostri produttori, un segnale che riconosce Franciacorta come punto di riferimento per il consumatore che vuole vivere un’esperienza che rappresenta il miglior made in Italy e che è sinonimo di qualità, cultura e tendenza. Tutti questi fattori contribuiscono a creare un clima davvero positivo in Franciacorta e per tutti gli addetti ai lavori; ringraziamo il mondo della ristorazione, le enoteche, l’horeca - che rappresenta il canale principale e più importante per Franciacorta - che insieme hanno contribuito a questo successo e speriamo che esso di buon auspicio per il futuro del nostro settore”, conclude Brescianini.

Copyright © 2000/2021


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2021

Altri articoli