02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2024
VINO E ARTE

I Sodi di S.Niccolò di Castellare di Castellina in edizione limitata firmata dagli studenti di Brera

550 bottiglie dipinte a mano dagli allievi del Liceo Artistico, per un progetto che coniuga arte, valorizzazione dei giovani talenti e solidarietà

550 bottiglie dipinte a mano, ognuna diversa dall’altra, per un progetto che coniuga arte, valorizzazione dei giovani talenti e solidarietà: arriva l’edizione limitata I Sodi di S.Niccolò - Brera, presentata, nei giorni scorsi, a Milano, nel Liceo Artistico di Brera, da Paolo Panerai, fondatore di Castellare di Castellina, azienda vitivinicola storica del Chianti Classico, dall’enologo Alessandro Cellai e dalla preside dell’Istituto Artistico di Brera, Emilia Ametrano. In esposizione una selezione delle 550 bottiglie di diversi formati (0,75 litri, magnum, doppia magnum, 9 litri), personalizzate da oltre 500 studenti, con un carosello di fiori, foglie, animali ed elementi della natura dipinti a mano, in perfetta armonia con l’iconico uccellino che appare in etichetta, tratto dalle illustrazioni dell’artista e ornitologo John Gould, vissuto in epoca vittoriana.

Degli esemplari unici, la giuria ha scelto quattro bottiglie (una per ciascun formato) per la creatività del decoro e la ricchezza di particolari, oltre ai cinque disegni più belli che impreziosiscono gli astucci delle 0,75 litri. Il formato da 9 litri, decorato con una splendida fenice, verrà battuto all’asta da Christie’s London il 30 novembre 2023 e il ricavato sarà devoluto interamente all’associazione no profit Dynamo Camp che offre programmi di terapia ricreativa a bambini e adolescenti affetti da malattie gravi o croniche. Anche una parte dei proventi della vendita degli altri formati, inoltre, andrà in beneficienza alla stessa associazione.

“Questo progetto - dice Paolo Panerai, fondatore di Castellare di Castellina - è nato da un incontro avvenuto nel 2022 ... Nella settimana de La Vendemmia di Via Montenapoleone, il direttore di una boutique Etro, abbinata a Castellare di Castellina, aveva incaricato i giovani del Liceo di Brera di personalizzare live le bottiglie dei nostri vini, ispirandosi alle etichette che riproducono ogni anno un uccellino in via di estinzione, a sottolineare che nelle vigne di Castellare si usano solo prodotti organici e mai di sintesi chimica: è stato allora che la preside del Liceo Artistico Brera ha suggerito di far decorare agli studenti un’edizione limitata de I Sodi di S.Niccolò. L’idea ha subito entusiasmato tutti, perché è diventata un’occasione per destinare il ricavato ad un’iniziativa charity. Attraverso l’arte di questi giovani talenti, vogliamo lanciare un messaggio di solidarietà nel segno della sostenibilità non solo ambientale ”.

Copyright © 2000/2024


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2024

Altri articoli