02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
VINO E PREMI

Il 12 dicembre è la “Notte delle Stelle”: tornano gli “Oscar del Vino 2020”. Le nomination ...

Il premio n. 21 di Bibenda e Fondazione Italiana Sommelier (Fis), con degustazioni e vincitori al Rome Cavalieri

Il vino è cultura, storia, economia, ambiente, lavoro e mille altre cose. Che vanno celebrate, di tanto in tanto, anche in tempo di Covid, facendo luce sulle stelle più luminose del la galassia enoica del Belpaese. E la “Notte delle Stelle” per antonomasia, uno dei momenti storicamente più glamour del panorama enoico italiano, è quella degli “Oscar del Vino” 2020 di Bibenda e della Fondazione Italiana Sommelier, guidata da Franco Ricci, edizione n. 21 del “Premio Internazionale del Vino”, che sfida il Covid e mette in calendario degustazioni e proclamazione per il 12 dicembre, all'Hotel Rome Cavalieri, con la consolidata formula delle 10 batterie di assaggio, con i 3 vini in nomination per ogni categoria. Con cantine che vanno da Cà del Bosco a Graci, da Valentini a Costaripa, da Bastianich a Casanova di Neri, da Cottanera a Quintarelli, allo Champagne come Encry (unica Maison di proprietà italiana) e Piper Heidsiek (del Gruppo Epi, che possiede anche Charles Heidsieck e la “culla del Brunello”, Biondi Santi).

Focus - Tutte le nomination degli “Oscar del Vino” 2020 di Bibenda e della Fondazione Italiana Sommelier (Fis)
Miglior Vino Spumante
Franciacorta Dosage Zéro Cuvée Annamaria Clementi 2009 - Ca’ del Bosco - Erbusco
Spumante Ancestrale Colfondo A 2017 - L’Antica Quercia - Scomigo di Conegliano
Trento Brut Nature Le Grile Riserva 2014 - Marco Tonini - Isera

Miglior Vino Straniero: Champagne
Champagne Quentin Beaufort 2015 - Alice Et Quentin Beaufort - Polisy - Aube
Champagne Brut Prestige Millessimé 2010 - A . Bergère - Epernay
Champagne Millesime 2013 - Encry - Mesnil Sur Oger - Côte De Blancs

Miglior Vino Bianco
Etna Bianco Arcurìa 2013 - Graci - Castiglione di Sicilia
Terre Alte 2017 - Livio Felluga - Brazzano di Cormòns
Vespa Bianco 2016 - Bastianich - Cividale del Friuli

Miglior Vino Rosato
Cerasuolo d’Abruzzo 2018 - Valentini - Loreto Aprutino
Colline Novaresi Nebbiolo Rosato Il Mimo 2019 - Antichi Vigneti di Cantalupo - Ghemme
Valtenesi Rosato Molmenti 2016 - Costaripa - Moniga del Garda

Miglior Vino Rosso
Cinabro 2015 - Le Caniette - Ripatransone
Habemus Etichetta Bianca 2017 - San Giovenale - Blera
Fiorano Rosso 2011 - Tenuta di Fiorano - Roma

Miglior Vino Dolce
Friuli Colli Orientali Verduzzo Friulano Passito Cràtis 2016 - Scubla - Ipplis di Premariacco
Moscatello Passito 2015 - Tenuta Secolo Ix - Castiglione A Casauria (Pescara)
Moscato d’asti La Stella dei Viticoltori l’astralis 2017 - Mongioia - Santo Stefano Belbo

Miglior Vino delle Scoperte Bibenda
Bianko 2017 - Macondo - Cupra Marittima
Radix 2015 - Casale del Giglio - Le Ferriere
Alto Adige Valle Isarco Kerner Sabiona 2018 - Cantina Valle Isarco - Chiusa

Miglior Vino Orange
Pithos Bianco 2017 - Cos - Vittoria
Kamen 2017 - Zidarich - Duino Aurisina
Pico Angiolino Maule 2017 - La Biancara - Montebello Vicentino

Miglior Vino del Miglior Produttore
Pian di Stio 2018 - San Salvatore - Giungano
Brunello di Montalcino Cerretalto 2013 - Casanova di Neri - Montalcino
Etna Rosso Contrada Zottorinoto Riserva 2015 - Cottanera - Castiglione di Sicilia

Premio Speciale della Giuria
Champagne Rare 2006 - Piper Heidsiek - Reims
Riesling Rotlack Kabinett Halbtrocken 1991 - Schloss Johannisberg - Rheingau
Amarone del la Valpolicella Classico 2011 - Quintarelli - Negrar

Copyright © 2000/2020


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2020

Altri articoli