02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
VINO & RICONOSCIMENTI

Il “Personaggio dell’Anno” per le Donne del Vino? Carlos Veloso dos Santos, ad Amorin Cork Italia

Nel 2022 l’associazione ha aderito alla raccolta e riciclo di tappi in sughero del progetto “Etico” che destinerà i fondi a donne vittime di violenza
AMORIN CORK ITALIA, CARLOS VELOSO DOS SANTOS, LE DONNE DEL VINO, SUGHERO, Italia
Le Donne del Vino premiano Amorin Cork Italia

Il “Personaggio dell’Anno” per le Donne del Vino? È Carlos Veloso dos Santos, ad Amorin Cork Italia, perché “incarna a livello più alto il tema 2022 dell’Associazione “Donne, Vino, Futuro”, e che, proprio quest’anno, ha aderito al progetto “Etico”, l’iniziativa di raccolta e riciclo dei tappi in sughero usati in tutta Italia, con i fondi derivanti dall’operazione che saranno destinati alle donne vittime di violenza. Amorim, dal canto suo, conta di divenire una “Org+”, un’organizzazione positiva, luogo di lavoro ma anche dell’anima, in cui le persone evolvono in relazione le une con le altre.
I pilastri della filosofia dell’ad Carlos Veloso dos Santos, applicata anche ad Amorim Cork Italia, sono stati particolarmente rilevanti nell’assegnazione del premio: qualità ambientale, giustizia sociale, prosperità economica, cultura. Non a caso Amorim Cork Italia è una delle poche aziende in Veneto a essere certificata “Family Audit” con in atto, oggi, 17 misure di conciliazione tra vita e lavoro. E più del 50% del personale è composto da donne e metà degli incarichi di responsabilità vede ai vertici figure femminili. Una visione del futuro a 360° che ha portato Amorim Cork Italia a registrare il 14% di produzione di chiusure in più sul 2020, con un fatturato consolidato in Italia di 70,5 milioni di euro. In particolare “Etico”, progetto per un futuro migliore che promuove una sensibilità ecologica e riesce a far coincidere con la raccolta una destinazione benefica del ricavato dalla vendita dei tappi usati, in un circolo virtuoso ed esempio di economia circolare, sarà raccontato nella mostra “Sug_Hero - Metaforme - Le mille vite di uno straordinario dono della natura, il sughero” (Museo WiMu, Barolo, dal 22 maggio).

Copyright © 2000/2022


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2022

Altri articoli