02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
VINO & TERRITORI

Il “regno” tricolore del Sauvignon? Friuli Venezia Giulia. Cantina di Rauscedo il migliore d’Italia

Il verdetto del “Concours Mondial du Sauvignon”. 22 medaglie su 31 (e 7 ori su 8) sono made in Friuli Venezia Giulia. Dalla Loira il n. 1 al mondo

Il Sauvignon è una delle varietà più amate e coltivate nel mondo. E la sua migliore espressione italiana viene dal Friuli Venezia Giulia, ovvero il Cantina Rauscedo Sauvignon Venezia Giulia Igt 2020 della Cantina di Rauscedo. E’ il verdetto del “Concours Mondial du Sauvignon”, che ha incoronato la cantina e la regione friulana al vertice italiano per la tipologia. Di 31 medaglie tricolore (di cui 8 d’oro), infatti, 22 (di cui 7 d’oro) vengono dal Friuli Venezia Giulia, compreso lo stesso Sauvignon 2020 della Cantina di Rauscedo, premiato come “Rivelazione Italia 2022”.
“Dai risultati ottenuti all’ultimo Concorso Mondiale del Sauvignon fa piacere constatare che i produttori del Friuli Venezia Giulia continuano ad ottenere dei risultati importanti sia in termini numerici che di valore, e questo consolida ulteriormente la lunga tradizione della nostra Regione di grandi produttori di Sauvignon sia a livello nazionale che internazionale”, dice Mariano Paladin, direttore del Consorzio Vini Friuli Colli Orientali e Ramandolo. “Possiamo ribadire che il lavoro che è stato svolto dalle aziende e dai Consorzi di tutela regionali tra cui bisogna menzionare sicuramente il Consorzio Vini Friuli Colli Orientali e Ramandolo è stato lungimirante ed ammirevole e continua a premiare questa terra che riesce ogni anno ad esprimere dei Sauvignon di altissimo livello”.
I primi cinque Paesi ad aver riportato il maggior numero di medaglie nell’edizione 2022 del Concorso sono la Francia, l’Austria, l’Italia, il Sudafrica e la Repubblica Ceca. La regione con il più alto numero di riconoscimenti è la Valle della Loira, con ben 100 medaglie. La Stiria è al secondo posto, con 71 medaglie, e il Friuli Venezia Giulia e Bordeaux condividono il terzo posto, con 22 medaglie ciascuno.
Il Trofeo Dubourdieu 2022 (dedicato al Miglior Sauvignon in gara), è andato al Domaine Jean Christophe Mandard Blanc 2020 dalla Valle della Loira, in Francia.

Focus - “Concours Mondial du Sauvignon”: ecco le medaglie d’Oro dell’Italia ...
Cantina Rauscedo Sauvignon 2020 Venezia Giulia Igt - Cantina di Rauscedo
Sauvignon Bortolusso 2020 Trevenezie Igt - Bortolusso
Mulino delle Tolle Sauvignon 2021 Friuli Aquileia Doc - Società Agricola Mulino delle Tolle
Pitars Bianco Tureis 2018 Venezia Giulia Igt - Pitars di Pittaro Paolo e fratelli Società Agricola
Cantina La Vis Vich Sauvignon 2019 Vigneti delle Dolomiti Igt - La Vis
Sauvignon Bortolusso 2021 Trevenezie Igt - Bortolusso
Sauvignon Genesis 2019 Colli Orientali del Friuli Doc - Azienda Valentino Butussi
Sauvignon Casa Quaranta 2020 Friuli Doc - Cantina di Rauscedo

Copyright © 2000/2022


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2022

Altri articoli