02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
CENE MULTUISENSORIALI

“Immersive Show Dinner”, a Roma le cene multisensoriali tra piatti stellati, musica e arte

Ai fornelli Massimo Viglietti, stella Michelin di Enoteca Achilli al Parlamento, nei calici i vini della griffe Allegrini Estates

Un viaggio multisensoriale, tra il sogno e la realtà, legato al gusto, capace di unire le eccellenze dei piatti firmati dagli chef stellati allo stile, all’innovazione e agli show interattivi in percorsi esclusivi, unici ed irripetibili, nella cornice di Casina Valadier, edificio simbolo dell’architettura ottocentesca di Roma, a Villa Borghese: sono le “Immersive Show Dinner”, cene capaci di stimolare tutti i cinque sensi, tra visual art, musica, sapori, profumi, consistenze ed interattività. Il progetto è firmato da Pier Paolo Rosselli, e nei weekend di giugno porterà ai fornelli lo chef Massimo Viglietti, stella Michelin all’Enoteca Achilli al Parlamento, ma al suo fianco cì sarà ogni settimana uno chef guest: il primo sarà Giuseppe Di Iorio del Ristorante Aroma al Colosseo a Palazzo Manfredi, quindi Alessandro Narducci del Ristorante Acquolina al The First e Domenico Stile di Enoteca La Torre a Villa Laetizia. Nel calice, invece, due sono i protagonisti, che accompagnano le portate gourmet: i cocktail della Campari Red Experience, ed i vini delle Tenute Allegrini Estates, dalle etichette di di Poggio al Tesoro a Bolgheri al Brunello della cantina San Polo a Montalcino, passando per l’Amarone della Valpolicella.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Altri articoli