02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Italia Oggi

Tamaro e Roiter vincono il Premio Masi. A Krug il premio internazionale per la Civiltà del Vino ... La scrittrice Susanna Tamaro, il fotografo Fulvio Roiter, il sociologo Ilvo Diamanti e lo storico e giornalista Silvio Bertoldi: questi i vincitori del Premio Masi, promosso dalla veneta Masi Agricola, azienda storica dell’Amarone. Il premio, che consiste in una botte di Amarone Masi, uno dei più pregiati e apprezzati prodotti della terra veneta, è conferito “ogni anno a coloro che hanno illustrato, raccontato e resa grande la civiltà veneta nelle arti, nella letteratura, nelle scienze e nell'economia”. La premiazione il 28 settembre nella pieve longobarda di San Giorgio in Valpolicella. I premiati, come è tradizione, firmeranno, nelle storiche Cantine Masi, la loro botte di Amarone. E’ stato, invece, assegnato a Rémi Krug, nome internazionale e prestigioso dello Champagne, il premio internazionale Masi per la civiltà del vino. Rémi Krug si affianca così - tra gli altri - a Robert Mondavi e Philippine de Rothschild, produttori di fama mondiale che hanno ricevuto l’importante riconoscimento negli anni passati. Rémi Krug conduce, con il fratello Henry, la famosa casa vinicola produttrice di uno degli Champagne più apprezzati del mondo, il cui criterio fondamentale è quello di “produrre pochissimo, ma benissimo”. (arretrato "Italia Oggi" del 22 agosto 2002)

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su

Altri articoli