02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Italia Oggi

Fondi Bpn per viticoltori ... Finanziamenti da 36 a 108 mesi, per importi variabili da 30 mila a 500 mila euro, con la garanzia di Eurofidi, per sostenere le spese di impianto o reimpianto di un vigneto che ha tempi di produzione di almeno tre anni. E’ questa una delle caratteristiche principali del pacchetto di prodotti «Bpn Cru», ideato dalla Banca Popolare di Novara per la filiera vitivinicola e presentato nel corso di un convegno. Dopo il successo dell’iniziativa dei finanziamenti «Gaia», espressamente dedicati alla filiera del riso, l’istituto di credito novarese (controllato dal Gruppo Banca popolare di Verona e di Novara) prosegue nella politica di attenzione al suo territorio di origine. «Con questa operazione», ha detto il presidente della Bnp, Franco Zanetta, «vogliamo coprire l’asse vitivinicolo che dall’Albese arriva fino all’Oltrepò Pavese, passando per l’Astigiano e l’Alessandrino, il Novarese (Fara-Ghemme-Sizzano-Gattinara), il Torinese (Eporediese, Pinerolese e Chierese) e il Ligure (zona Albenga)».
La realtà produttiva vitivinicola rappresenta circa l’8% della produzione lorda vendibile. La superficie viticola è di 57.487 ettari e viene coltivata da oltre 26.500 aziende. Vi si producono tra i 3,5 e i 4 miloni di ettolitri di vino l’anno.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su

Altri articoli