02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Italia Oggi

Martini scommette sulla Gdo ... Con i primi giorni del 2007 Martini lancerà, nell’area degli aperitivi, tre nuovi prodotti per rafforzare la propria posizione. Poco prima delle festività natalizie, invece, allargherà la propria presenza nella Gdo portandovi tutti i prodotti Sigillo Blu, spumanti e prosecco, oggi commercializzati solo nel canale della mescita. Sul primo fronte, la Martini & Rossi (del gruppo Bacardi dal 1993) punta a conquistare i consumatori di tutti i paesi nei quali è presente. Sul secondo si prepara a dar vita a centinaia di giornate di promozione sui luoghi di vendita per far comprendere al consumatore che è possibile trovare il prodotto di alto livello anche nella grande distribuzione organizzata, con un ottimo rapporto qualità-prezzo.
“Anticipandovi che a livello promozionale sarà presente, da ottobre a dicembre, una forte campagna pubblicitaria sul marchio Martini e che partirà dal 2007 una nuova campagna tv Bacardi”, afferma Stefano Leonangeli amministratore delegato di Martini & Rossi, “posso confermare che nello stesso periodo saremo sul mercato con nuovi prodotti che dovrebbero consentirci, nell’arco di tre anni, di rafforzare la nostra posizione nel comparto degli aperitivi. Nuovi prodotti oggi non presenti sul mercato che dovrebbero incontrare i favori dei consumatori di tutti e cinque i continenti dove Martini è presente. Verso la fine dell’anno saremo, invece, nella Gdo con gli spumanti di alto livello”.
Nel frattempo l’azienda sarà sulla Terrazza dell’Excelsior al Lido di Venezia, per la Mostra del Cinema, con lo scopo di fungere da punto di riferimento per celebrities e cineasti di tutto il mondo. Martini & Rossi, inoltre, sarà al centro dell’attenzione del mondo della F1, a Monza, con una propria terrazza per brindare con i fan delle rosse di Maranello con le quali la società stessa ha un accordo per altri due anni per essere presente sui musetti dei bolidi di F1.
Con all’attivo 140 anni di vita, la Martini & Rossi può contare anche su altri marchi che spaziano dal Bosford Gin alla Vodka Eristoff, dalla Tequila Camino Real a Eristoff Ice e Gin Bombay, da Dewar’s alla Vodka Grey Goose oltre a essere distributore di vari altri brand, non propri. “Riscontriamo una crescita nel vermouth, un pareggio nel Bacardi con una flessione nel Ready To Drink comunque inferiore al calo del mercato”, conclude Leonangeli, ricordando che “la flessione di Bacardi Breezer, che comunque rappresenta il 65% di quota mercato, viene sostenuta dagli altri prodotti Bacardi. A livello di spumanti manteniamo una indiscussa leadership. Intanto ci prepariamo agli eventi di Venezia e Monza con grande attenzione consapevoli che, a livello internazionale, ci porteranno molta visibilità”. (arretrato di Italia Oggi del 24 agosto 2006)
Autore: Giorgio Naccari

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su

Altri articoli