02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Italia Oggi

Libri e vini italiani a Bruxelles ... Inaugurata a febbraio, funziona ormai a pieno ritmo, in quel di Bruxelles, la Piola Libri, diventata il principale punto di riferimento degli italiani che risiedono nella capitale belga, di passaggio o stanziali. Attenzione: la Piola Libri di rue Franklin è anche un’osteria!
Forti dell’esperienza acquistata da una delle prime enoteche italiane che aprirono i battenti a Bruxelles, Jacopo Panizza e Nicola Taricco hanno deciso di ampliare la Piola (osteria in piemontese) offrendo una dimensione in più. Lo spazio di aggregazione e di conoscenza enogastronomica si è infatti arricchito dell’offerta culturale propria di una libreria giovane, dinamica, decisa a colmare una lacuna tanto più gravosa e percepita, quanto più numerosi e dinamici sono gli italiani di Bruxelles.
Nessun aspetto nella promozione della nostra cultura viene trascurato: lo spazio enoteca permette un assaggio di vini tipici italiani e piccola cucina, mentre lo spazio librario rende finalmente disponibili anche a Bruxelles romanzi, saggi e fumetti in italiano, insieme a libri scolastici, saggistica sull’Unione europea, letture per l’infanzia, dvd e locandine cinematografiche.
Jacopo e Nicola, i due giovani artefici della coraggiosa iniziativa, si dichiarano già soddisfatti dei risultati: successo dovuto anche al passaparola subito scattato tra gli italiani del Belgio.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su

Altri articoli