02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Italia Oggi

Ocm vino ... Solo sale alimentare e cloruro di litio per denaturare i mosti destinati ad acetifici e distillerie, pena il mancato ritiro del prodotto. A stabilirlo è un decreto del Mipaaf del 4/4/2007, pubblicato nella G.U. n. 124 del 30 maggio scorso. Il provvedimento stabilisce quali e in che misura devono essere utilizzati i rivelatori da addizionare ai mosti con gradazione complessiva inferiore agli otto gradi e ai vini aventi acidità volatile superiore a quella stabilita, i vini nei quali è in corso la fermentazione acetica, destinati agli acetifici o alle distillerie, e i quantitativi di prodotti vitivinicoli non giustificati dalla documentazione di cantina da avviare alla distillazione.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su

Altri articoli