02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Italia Oggi

E Breganze vuole la doc del Vespaiolo ... Spumanti... Il Consorzio di Tutela vini doc di Breganze, in provincia dl Vicenza, vorrebbe far diventare doc il “Vespaiolo” spumante, di cui se ne producono circa 200 mila bottiglie in parte vendute in Italia e in parte all’estero.
Ma con prospettive di crescita visto anche il momento favorevole che stanno vivendo le “bollicine” italiane. Secondo i responsabili del Consorzio, il “Vespaiolo” spumante ha tutti i numeri per conquistare una più ampia fetta di consumatori e rappresenta, assieme al “Torcolato” passito che nasce anche dalle stesse uve, una delle due punte di diamante della produzione enologica vicentina. L’acidità totale minima è infatti del 6 per mille ma il bilanciamento avviene nel residuo zuccherino che riconduce il vino nelle categorie extra-dry (con 18 grammi litro) oppure demisec con 35 grammi litro di residuo zuccherino.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su

Altri articoli