02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Italia Oggi

Vendemmia, voucher al debutto ... Decreto in G.U.... Con
la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale n. 102 del 2 maggio del decreto del ministero del lavoro 12 marzo 2008 riparte dall’agrico1tura la sperimentazione del lavoro accessorio per “l’esecuzione di vendemmie di breve durata e a carattere saltuario effettuata da studenti e pensionati”. L’ambito territoriale di applicazione sarà definito da apposite convenzioni che le regioni e le province interessate stipuleranno con l’inps entro il 6 giugno (20 giorni dall’entrata in vigore del provvediniento, fissata al 17 maggio, ossia 15 giorni dalla pubblicazione in G.U.). Per ricorrere alle prestazioni dl lavoro accessorio, i datori di lavoro devono acquistare presso 1’Inps, individuata quale concessionario, uno o più carnet di buoni del valore nominale di 10 euro con i quali retribuire pensionati e studenti. In tasca a questi ultimi andranno però solo 7,5 euro: i restanti 2,5 euro, infatti, finiranno all’Inps stesso (0,5 euro per le spese di gestione e 1,3 euro alla gestione separata) e all’Inail (0,7 euro).

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su

Altri articoli