02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Italia Oggi

A Saint Vincent il turismo enogastronomico ... Sono gli “Stati generali” del turismo enogastronomico: addetti ai lavori, giornalisti, produttori ed esperti di marketing e comunicazione si incontrano oggi e domani a Saint Vincent, in Valle d’Aosta, per il Forum Biteg 2008, primo congresso internazionale del settore, organizzato dall’Associazione nazionale Città del Vino.
L’obiettivo è esaminare e approfondire gli aspetti tecnici legati al turismo enogastronomico italiano per dare al settore un’immagine che sia unica e omogenea dal punto di vista qualitativo, avvalendosi per la prima volta del
confronto con dinamiche ed esperienze internazionali. I1 turismo enogastronomico italiano vanta numeri importanti: dai 4 ai 6 milioni di praticanti, 2,5 miliardi di volume d’affari, 140 strade dei vini e dei sapori, 550 comuni operanti nel settore e un potenzialità che può ancora esprimere l’80% della sua reale capacità di sviluppo. Sono dati che testimoniano l’enorme successo del comparto, i cui protagonisti si incontrano e si confrontano ogni anno per reinventarsi e stare al passo con la richiesta sempre crescente di questo fortunato fenomeno dal sapore tutto italiano, ormai emulato in tutto il mondo.
Il Centro studi e servizi delle Strade del vino e dei sapori è lo strumento operativo creato da Città del Vino a sostegno della crescita e dello sviluppo degli itinerari enogastronomici di tutta Italia.
“In pochi anni il Centro”, spiega Valentino Valentini, presidente dell’Associazione nazionale Città del Vino, “ha curato numerosi progetti di formazione professionale e di sviluppo delle potenzialità del turismo del vino e della gastronomia rigorosamente made in Jtaly.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su

Altri articoli