02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Italia Oggi

L’agroalimentare fa il bis ... Un’area dedicata e oltre 200 aziende del settore presenti.
L’agroalimentare, “la ffliera per eccellenza”, fa il bis a Matching dopo il successo ottenuto alla scorsa edizione.
“Nel 2007 per la prima volta l’agroalimentare ha partecipato come
filiera a Matching, con 140 1ziende e uno spazio identificabile”, spiega Simone Pizzagalli, consigliere delegato di Cdo agroalimentare.
“Quest’anno puntiamo ad avere oltre 200 aziende del settore presenti. Un’opportunità per trovare partner e confrontarsi con persone che fanno lo stesso mestiere. Esistono fiere verticali dedicate al comparto, ma non una manifestazione che raggruppi tutto l’agroalimentare in maniera orizzontale”.
Parte rilevante avranno le aziende del Sud, un’area “che dal pulito di vista agroalimentare ha potenzialità totalmente inespresse, perché poco conosciuta e per via delle difficoltà di commercializzazione”.
Pizzagaffi racconta un episodio avvenuto al Matching. “Una piccola azienda siciliana, produttrice di mandorle e altri prodotti, ma il cui core business è l’olio extravergine di oliva, si è trovata per caso affiancata a un’importante
azienda di cioccolato del Nord Italia. La mandorla con il cioccolato si sposa bene, si sa, ed è così che è nata una collaborazione, che continua tuttora”.
Ma di esempi ce ne sarebbero tanti, come quello dei piccoli produttori di vino interessati ad “approcciare” il mercato estero che hanno messo insieme un paniere di etichette. “A Matching un occhio sarà rivolto agli Usa, interessanti soprattutto per il vitivinicolo, e uno all’Est Europa, dove si concentra il vero business”, conclude Pizzagalli.
Cdo agroalimentare avrà uno spazio al centro dell’area dedicata al settore, dove sono previste anche degustazioni.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su

Altri articoli