02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Italia Oggi

Ocm Confagri vuole fatti... ... Passare dalle parole, troppe, ai fatti. È quanto sostiene Confagricoltura quando si parla di Ocm vino. La riforma dell’Organizzazione comune di mercato vitivinicola prevede estirpazione dei vigneti, incentivi per la ristrutturazione, misure di promozione, oltre 500 milioni di euro per anno, destinati a circa 700 mila viticoltori potenziali beneficiari.
“Abbiamo parlato tanto, forse troppo, negli ultimi tempi, solo delle questioni mediatiche del vino e poco invece dell’attuazione di una riforma complessa”, dice il presidente nazionale di Confagri Federico Vecchioni. Per la Cia, invece, le priorità legate all’Ocm vino sono rapporti più stretti nella filiera, anche attraverso accordi fra i vari soggetti dal campo alla tavola, difesa dei redditi dei produttori, più forza all’offerta della produzione “made in Italy”.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su

Altri articoli