02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Italia Oggi

Wto, i negoziati si arenano sull’agricoltura ... “Il negoziato di Ginevra, il più lungo della storia dell’organizzazione mondiale del commercio, è fallito proprio al termine della maratona inciampando ancora una volta sul terreno agricolo”. Così Adolfo Urso, sottosegretario allo sviluppo economico e negoziatore italiano al Wto, ha commentato il fallimento delle trattative, cominciate lunedì 21 luglio scorso, a Ginevra, per arrivare a un accordo sul ciclo di negoziati lanciato a Doha nel 2001. ”Il negoziato è fallito nel Pacifico, non certo nel Mediterraneo. L’Italia ha svolto una parte attiva, da protagonista, nel difendere i propri interessi, ma anche nel determinare l’iniziativa europea con un’azione continua insieme ai partner affinchè ci fossero più aperture, meno barriere e meno ostacoli al commercio e allo sviluppo, soprattutto a favore dei paesi meno sviluppati. Forse anche i paesi emergenti avrebbero dovuto fare di più”, ha spiegato Urso, Secondo fonti vicine ai negoziati, infatti, il tavolo negoziale è saltato per l’incapacità da parte di Usa e l’India a trovare un accordo volto a proteggere il settore agricolo dei paesi in via di sviluppo dalle importazioni estere. Già da alcuni giorni paesi in via di sviluppo come India e Cina erano ai ferri corti con gli Usa, soprattutto per Quanto riguarda il livello delle tariffe all’importazione di cibo.
Con il fallimento dei negoziati sul commercio globale rischia di cadere anche l’accordo sulle importazioni di banane, raggiunto nel per arrivare a un accordo sul ciclo di negoziati lanciato a Doha nel 2001.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su

Altri articoli