02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Italia Oggi

Il Canada brinda ... Canada sempre più “Italian wine-loving nation” Continua infatti a crescere l’export di vino italiano, con 56milioni di litri nel 2008 (+3,8% rispetto al 2007) e un valore di 200 milioni di euro (+8,3%). Sono di dati diffusi dall’Istituto del vino italiano di qualità Grandi Marchi che sarà in Canada fino a lunedì per un tour di promozione. In termini assoluti, l’Italia si posiziona al secondo posto nella classifica generale dei Paesi fornitori del Canada, 19,3% del mercato totale. Prima la Francia, il cui primato è però sceso dal 37,8 al 26% negli ultimi 10 anni. Per il presidente dell’istituto, Piero Antinori: “Il vino italiano ha saputo resistere, in questi anni, all’attacco di competitor importanti come l’Australia,grazie ad una strategia fondata, innanzitutto, sulla qualità”.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su

Altri articoli