02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Italia Oggi

Dai vini agli aerei, backup assicurato ... Fiché si tratta di una compagnia aerea o una banca, viene naturale pensare che i sistemi informatici debbano essere non solo protetti, ma
ci debba essere un efficace sistema di backup e disaster recovery, cioè di salvataggio alternativo dei contenuti e ripristino veloce. Non così se si pensa a un’azienda vinicola, eppure per la Gioiosa queste due funzioni sono ugualmente importanti. Non solo perché si tratta di una media azienda del Trevigiano (e ciò significa principalmente prosecco), che nel 2008 ha fatturato 47,5 milioni di euro, produce 18 milioni di bottiglie l’anno, acquista da 600 viticoltori per 1.150 ettari controllati e ha 55/60
addetti, ma anche perché il backup e disaster recovery ormai interessa aziende di qualsiasi dimeasione, e le soluzioni sono veramente alla portata di tutti.
La Gioiosa, azienda della famiglia Moretti Polegato, usa Trae Image Echo di Acronis, società specializzata in questo tipo di prodotti che ha da poco rilasciato una versione aggiornata della propria soluzione rinominata In Acronis Backup & Recovery 10, “I sistemi informatici da noi hanno l’utilizzo classico, dalla contabilità al gestionale”, racconta Giuseppe Gallina, responsabile dell’It de La Gioiosa, “inoltre seguono un po’ tutti i processi aziendali a partire da produzione e tracciabilità, determinanti per un’azienda come la nostra...

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su

Altri articoli