02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Italia Oggi

Giri di poltrone ... Gianfranco Soldera, titolare di Case Basse a Montalcino, lascia il Consorzio del Brunello. La decisione l'ha comunicato lo stesso Soldera dopo la sentenza di condanna a quattro anni di reclusione di un suo ex dipendente accusato di aver rovesciato nelle fogne 62.600 litri di Brunello. Il motivo principale dell'uscita di Soldera dal Consorzio è legato alla non condivisione dell'operato dell'ente. In particolare, lui che è un purista, sulla necessità o meno di continuare a produrre Brunello con Sangiovese al 100%.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su

Altri articoli