02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Italia Oggi

Valoritalia ha certificato
un mld di bottiglie di vino ... Controlli su oltre i miliardo e 600 milioni di bottiglie di vino, crescita della certificazione Rio, 47 mila campioni prelevati, certificazione
dei vini vegani. Sono questi i dati dell’attività 2014 di Valoritalia “Sono stati 7,5 milioni di ettolitri di vino Doc e Docg, pari a i miliardo di bottiglie, certificati da Valoritalia, +8% rispetto al 2013, Una crescita che dimostra come. Seppure in una situazione economica di grande difficoltà, il settore vitivinicolo resiste e anzi aumenta in modo significativo, in
particolare nel settore dell’export”, commenta Ezio Pelissetti ad Controlli Regolamentati Valoritalia. Per quanto riguarda gli Igt nel 2014 sono stati imbottigliati 5 milioni di ettolitri,pari a 667,6 milioni di bottiglie, contro i quasi 5,2 milioni del 2013. Un calo di l87mila ettolitri dovuto in parte a scelte produttive e soprattutto all’utilizzo della categoria dei vini varietali, in
particolare spumanti. “Siamo il punto di riferimento per circa 180 denominazioni (Docg e Doc) e oltre 40 Igt, con quasi 10mila controlli ispettivi in vigneto, circa 5 mila in cantina divisi tra vinificatori e imbottigliatori e oltre 100 mila controlli documentati” spiega Francesco Liantonio, presidente di Valoritalia. Positivo inoltre, “il fatto che proporzionalmente al progredire nel tempo delle attività di verifica, sia diminuito il numero e soprattutto la gravità delle Non Conformità accertate. All’esame chimico-fisico e alla degustazione, su 46.734 campioni soltanto 513 pari a 5.5mila ettolitri, l’1,15% del totale, sono stati dichiarati non idonei”.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su

Altri articoli