02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Italia Oggi

Denominazioni vitivinicole in cerca di tutela su internet ... Nuovi investimenti per nuovi successi del comparto vitivinicolo italiano. E necessario indirizzare gli investimenti al rinnovamento e all’ammodernamento degli impianti viticoli e delle cantine. E quanto emerso all’incontro organizzato da For.Agri, il Fondo interprofessionale del settore agricolo e agroalimentare e che si è tenuto all’Albereta dì Erbusco, in Franciacorta. I finanziamenti provenienti dalla Ue dovranno consolidare e, possibilmente, migliorare i già soddisfacenti risultati del vino e dovranno anche aiutare a capire su quali vini e per quali mercati puntare nel prossimo futuro per soddisfare al meglio i consumatori. Fra gli interventi quello di Riccardo Ricci Curbastro, presidente di FederDoc, sul concetto di Denominazione come patrimonio collettivo. “La protezione della denominazione è un sistema
riconosciuto dalla cultura europea, perché è un sistema latino, antitetico rispetto al trade mark anglosassone”. Ma occorre difenderla ovunque. “L’altra grande preoccupazione della denominazione è legata a Internet dove dobbiamo ricercare meccanismi di protezione”. E poi “c’è il problema contraffazione, che è facilmente espandibile a livello mondiale con le vendite online”. L’Ocm vino è importante per lo sviluppo del settore vinicolo e la conquista di nuovi mercati. “Le misure sugli investimenti per il settore vitivinicolo possono essere un fattore importante, ma bisogna saper fare sistema e sviluppare le adeguate professionalità all’interno delle imprese”, dichiara Roberto Bianchi, direttore di For.Agri. Ottavio Cagiano,
- direttore FederVini ha sottolineato la necessità di una particolare
attenzione al futuro affermando che essa è “l’unico strumento con il quale le aziende possono organizzarsi meglio e sviluppare la propria competitività internazionale. La misura degli investimenti delle ristrutturazioni devono trovare una gestione coordinata, intelligente, importante ma soprattutto seguita sull’intero territorio nazionale”.
Andrea Settefonti

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su

Altri articoli