02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Italia Oggi

Fondi Mps
al Chianti ... Rinnovato l’accordo tra Banca Mps e Consorzio Vino Chianti per finanziamenti dedicati soci. La convenzione riguarda aziende situate nelle province di Firenze, Pisa, Pistoia, Arezzo, Prato e Siena e prevede misure per vigneti, cantine e promozione di uno dei prodotti simbolo del made in Italy. Nel plafond previsto dall’accordo ci sono una linea di finanziamento per impianto e reimpianto di vigneti, una dedicata all’invecchiamento vini, una per l’acquisto di macchine per la gestione del vigneto (quali cimatrici, spollonatrici) e per l’attrezzatura di cantina (vasi vinari come botti e tini, pompe, filtri, attrezzatura minuta ecc) e una per l’anticipo di spese di produzione. “Sono già tre anni che Consorzio e Banca Mps stipulano pacchetti “di misure per la crescita” con un valore di 10 milioni di euro, a sostegno dei produttori. Un accordo che significa aiuti concreti per l’intero comparto vinicolo”, commenta Giovanni Busi, presidente del Consorzio.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su

Altri articoli