02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
LA CURIOSITÀ

La famiglia Veronesi (Calzedonia e Signorvino) produttrice di vino con Tenimenti Leone

30 ettari vitati nel Lazio, a Lanuvio. Federico Veronesi: “crediamo nel vino del Lazio, che ha molto da dire e da dare. Puntiamo sulla Doc Roma”

“Ci siamo trovati a gestire dei terreni quasi per caso, sei anni fa. Poi ci siamo confrontati con le persone ed i produttori del posto, e abbiamo deciso di piantare vigna e produrre vino, per il Lazio può dare e dire molto più di quanto sia successo fino ad oggi. E così è nata Tenimenti Leone, a Lanuvio”. Parole, a WineNews, di Federico Veronesi, alla guida di Signorvino e figlio di Sandro Veronesi, patron del gruppo Calzedonia. Una delle grandi famiglie dell’impresa italiana, legata al vino con l’enocatena Signorvino, e ora anche come produttrice di vino. “È un progetto nato nel tempo, e che fino ad oggi abbiamo sempre tenuto un po’ riservato, anche per capire con calma il territorio che ci ospita, per confrontarci con chi lo vive da prima. Abbiamo piantato 30 ettari di vigna, sia con varietà autoctone che internazionali, il potenziale a pieno regime è di 300.000 bottiglie, e solo ora, dopo qualche vinificazione, arrivano sul mercato le prime bottiglie”.
Bianchi e rossi sotto la Igp Lazio, e vini come il Roma Capoccia, bianco e rosso, sotto la Doc Roma, “che è relativamente giovane perchè è nata da pochi anni, rispetto ad altre denominazioni storiche, ma ha un grande potenziale per il suo legame alla “Città Eterna”, ed è molto riconoscibile nel mondo. Ci crediamo - spiega Veronesi - come crediamo nel fare squadra nel territorio. Esempi di successo ce ne sono tanti, penso a come Ferrari ha trainato anche il successo di tanti piccoli produttori del Trentodoc. Ovviamente non sto paragonando la nostra azienda ad una realtà come Ferrari, ma il messaggio è che se alcuni iniziano ad investire in una certa direzione in un territorio, e poi altri seguono e si fa squadra, con pazienza, in risultati arrivano. E noi vogliamo impegnarci in prima persona nella promozione dei vini del Lazio”.

Copyright © 2000/2021


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2021

Altri articoli