02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
PREMIO

La Master of Wine Sarah Heller nuovo “Wine Communicator of The Year” by Vinitaly

Esperta di vino e visual artist, di base ad Hong Kong, con i suoi video-corsi sul vino ha raggiunto quasi otto milioni di studenti
MW, SARAH HELLER, VINITALY, WINE COMMUNICATOR OF THE YEAR, Italia
La Master of Wine Sarah Heller

Dopo Elaine Chukan Brown, Madeline Puckette, Tom Cannavan, Joe Fattorini, Joe Wadsack, Tyson Stelzer, Jane Parkinson e Jancis Robinson, Vinitaly ha un nuovo “Wine Communicator of The Year”: la Master of Wine Sarah Heller, scelta per la sua figura internazionale e la capacità di accorciare le distanze tra i mercati asiatici e occidentali, spuntandola tra altri dieci candidati.
Esperta di vino, visual artist e la più giovane Master of Wine dell’area del Pacifico Occidentale, Sarah Heller, di base ad Hong Kong, è wine editor di “Asia Tatler”, columnist di “Club Oenologique”, volto della serie televisiva “Wine Masters” e, dal 2018, collabora con la Vinitaly International Academy.
I suoi video-corsi sul vino hanno raggiunto quasi 8 milioni di studenti, mentre le sue “Visual tasting notes”, che evocano esperienze di degustazione di alcuni dei vini più emozionanti al mondo, sono delle vere e proprie opere d’arte comparse su numerose riviste tra Asia, America ed Europa.
Il premio, assegnato dall’International Wine & Spirit Competition, concorso fondato nel 1969 dall’enologo tedesco/britannico Anton Massel, verrà consegnato a Verona, a Vinitaly n. 54, in agenda dal 10 al 13 aprile 2022.

Copyright © 2000/2022


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2022

Altri articoli